home » Blog » Olio semi di Canapa – Che cos’è e quali sono i benefici

Olio semi di Canapa – Che cos’è e quali sono i benefici

  • 4 min read

Olio semi di Canapa

 

Parlando di olio di semi di Canapa (nome preso dall’inglese “hemp” per descrivere le varietà usate per uso industriale) dobbiamo specificare che, pure essendo estratti dallo stesso tipo di pianta, non è uguale all’olio di Cannabis (nome utilizzato per descrivere le varietà con un contenuto ti THC “apprezzabile”).

L’olio di Canapa viene estratto in due modi:

  • Spremitura a freddo dei semi;
  • Estrazione dai semi con solventi.

Tuttavia il primo metodo è il più utilizzato anche per il 30% in più di prodotto finale.

Una volta estratto, l’olio di Canapa, può essere utilizzato ad uso alimentare per condire insalata e altri utilizzi, bruciato e usato come biocombustibile, a uso cosmetico e come solvente seccativo per vernici.

In Italia, in UE, è consentita la coltivazione purché sia rispettato il limite che va dallo 0,2% allo 0,6% di THC.

 

Spremitura a freddo Olio di Cannabis

 

Per ottenere olio dai semi di Canapa la cosa indispensabile da avere è una pressa per spremere i semi a freddo.

I costi si aggirano intorno ai 500 euro, ottimo investimento per chi poi spesso si troverà ad utilizzarla.

Il procedimento è semplice, utilizzando la pressa che lavorerà in autonomia sotto i 40°, dovrete solo raccogliere l’olio che uscirà dalla pressa e imbottigliarlo conservandolo in un luogo fresco e al buio.

Se ad esempio volete ottenere l’olio dai semi, con 1000g di semi otterrete all’incirca 250g d’olio di Canapa.

Il colore tenderà sul giallo/verde scuro e sarà quasi completamente inodore.

Una volta prodotto, quello che verrà conservato mettetelo in un luogo buio e fresco, usatelo per condire l’insalata, o arricchiteci le vostre ricette.

 

 

 

BENEFICI OLIO DI CANAPA

 

Studi recenti hanno riportato benefici sia per bambini che per adulti nel trattamento delle infiammazioni.

E’ ricco di Omega 3 e Omega 6. I livelli di THC sono troppo bassi per avere degli effetti psicotropi.

E’ adatto anche per questi tipi di problemi:

  • Cura le affezioni delle vie respiratorie;
  • Abbassa il colesterolo;
  • Previene l’Osteoporosi;
  • Rinforza i nervi;
  • Aumenta la memoria;
  • Mantiene pulite le arterie e previene le malattie cardiovascolari;
  • Cura Herpes e Dermatiti;
  • Combatte la sindrome premestruale.

Inoltre come già detto l’olio alla Canapa viene utilizzato anche per altri scopi come quello cosmetico.

 

 

 

Grazie a lettori e coltivatori che ci seguono, scriveteci sulla nostra pagina Facebook se avete domande o consigli ! !

Se vi è piaciuto l’articolo andate sulla nostra pagina Facebook e lasciateci Like ! ! !

 

!  !  !  S T A Y  H I G H  !  !  !

 

Non ci riteniamo responsabili dell’uso che farete di queste informazioni le nostre guide/articoli hanno puro scopo informativo, in alcuni paesi compresa Italia l’uso e la coltivazione di cannabis è illegale e punito dalla legge in via penale e amministrativa leggetevi anche la https://houseofcannabis.it/disclaimer/
Anche se per nostra pura convinzione un’uso ricreativo occasionale o medico e non a fini di spaccio è del tutto lecito e per legalizzare eccovi il link http://freeweed.it/

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.