Fioritura Cannabis Idroponica

La fase di fioritura cannabis idroponica e la fase in qui la pianta di cannabis incomincia a germogliare e nascono i fiori questa fase parte da quando le passate in fioritura di solito la terza settimana fino a quando moriranno e si avrà il raccolto

Per passare in questa fase come spiegato nel articolo vegetativa

Basta cambiare le ore di luce da 18/20 accese

Ha 12 accese e 12 spente

Luce 

In questa fase e consigliabile usare una luce potente come hps e led bisogna anche essere sicuri che la luce sia con sfondo rosso o viola perché sono le lunghezze d onda di cui la pianta ha più bisogno per questa fase,  perché senza una fonte di energia adeguata non ci sarà un assorbimento adeguato di nutrimenti con un crescita inferiore in quantità

Dettagli aggiuntivi per varietà di semi 

  1. Autofiorenti per questo tipo di seme non ce bisogno di cambiare le ore di luce perché va in fioritura in automatico,  anzi volendo si possono lasciare le luci sempre su 18/20 accese perché cosi facendo diamo più energia con tutti i vantaggi che ne risulteranno
  2. Femminizzate questo tipo di seme deve passare dalle 18/20 on alle 12on /12off per fiorire
  3. Nane normali  hanno bisogno di passare il cambio di luce per fiorire
  4. Nane autofiorenti per questo tipo di seme bisogna fare come per le autofiorenti

Ec in fioritura

L’ec in fioritura e una cosa molto regolabile ma di solito si parte con una concentrazione che varia in base al punto in cui eravamo arrivati nella vegetativa

Per esempio se abbiamo fatto 2 settimane eravamo a 1000/ us e quindi partiremo con 1200/ us .

Il massimo ec che si puo raggiungere e 2000 ,  a volte di più ma bisogna conoscere molto bene il fenotipo di cannabis ora vediamo l ec

  1. ec 3 settimana 1200/ us
  2. ec 4 settimana 1350/ us
  3. ec 5 settimana 1600/ us
  4. ec 6 settimana 1700/ us
  5. ec 7 settimana 1800/ us
  6. ec 8 settimana 1900/ us
  7. ec 9 settimana solo acqua  ed enzimi quindi va in base al acqua che usate

Nutrimenti necessari ed aggiuntivi fioritura

  1. Nutrimento base fioritura questo nutrimento sostituisce il vecchi nutrimento di vegetativa basa ed come quello comprende tutti i macro e micro nutrimenti necessari per la soluzione nutritiva a finché la pianta possa cresce in uno stadio normale e va dato dalla 3 settimana fino al 8
  2. Nutrimento a base di enzimi questo nutrimento contiene enzimi ed aiuta la pianta ad assorbire più nutrimenti possibile va dato dalla 3 fino alla fine
  3. Nutrimento supplementare di fioritura questo nutrimento aggiunge un po di due macro nutrimenti fondamentali il (p)fosforo e (k) potassio per una maggiore resa dei fiori va dato dalla 4 fino al ottava
  4. Nutrimento supplementare di fioritura 2 questi nutrimenti aumentano notevolmente la fioritura ed il gusto vanno dati  dal 5° fino alla fine ( e sono i più costosi)
  5. Lavaggio 9 settimana la nona settimana va fatto il flusch e consiste nel cambiare la soluzione e mettere solo acqua l ultimo nutrimento e degli enzimi per far in modo che la pianta abbia un miglior sapore e non sappia di amaro

Ora avete finito se tutto va come deve le foglie più grandi dovrebbero incominciare ad ingiallire passate alla raccolta ed essiccazione qui

 

Per eventuali errori o domande contattatemi o commentate sono sempre a disposizione

Non mi ritengo responsabile dell’uso che farete di queste informazioni la mia guida e i miei articoli sono a puro scopo informativo in alcuni paesi compresa italia l uso e la coltivazione di cannabis e illegale e punito dalla legge in via penale e amministrativa leggetevi anche la disclaimer

Anche se per mia pura convinzione un uso ricreativo santuario o medico non a fini di spaccio e del tutto lecito e per legalizzare eccovi il link http://freeweed.it/

nv-author-image

samuel alamia

Rispondi