home » Blog » Differenze tra coltivazione Terra, Idroponica e Aeroponica

Differenze tra coltivazione Terra, Idroponica e Aeroponica

  • 4 min read

Coltivazione Terra/Hydro/Aero – Differenze?

 

Le differenze tra questi tipi di coltura non sono nette, ma più sfumature tra bianco e nero.

Un tipo di coltivazione nasce e cresce a terra invece per l’altro nasce e cresce in un sistema Aeroponico senza substrato.

L’importante, in qualsiasi coltura scelta, da tenere in considerazione è l’aria, l’acqua e i nutrienti per le radici delle piante.

Vediamo a grandi linee in cosa consistono questi tre metodi di coltura.

 

 

TERRA

 

In una classica coltura a terra (substrato, lana di roccia ecc..) gli elementi nutritivi vengono dati dall’uomo (coltivazione indoor) tramite soluzione nutritiva nel substrato, ad esempio per le radici, per le foglie e tutto il resto che la natura (e tal volta non solo) darebbe alle piante.

Dovrete tenere sotto controllo fattori come: temperatura, tasso di umidità e PH di acqua d’irrigazione e delle soluzioni nutritive.

Per non andare nello specifico parlando del terreno, delle luci e dell’immissione e l’emissione dell’aria. Per questo abbiamo una guida alla coltivazione indoor terra che consigliamo di leggere. ( https://houseofcannabis.it/coltivare-cannabis-indoor/ )

Questa è il tipo di coltivazione più famoso ma soprattutto utilizzato per i bassi costi rispetto agli altri e per la facilità per il coltivatore alle prime armi.

 

 

IDROPONICA

 

La coltivazione Idroponica è il tipo di coltivazione che permette lo sviluppo delle piante fuori suolo.

In un substrato di lana di roccia o argilla espansa che sorreggeranno il fusto delle piante.

Questa tecnica, se monitorate PH ed EC, farà crescere le piante più velocemente e più robuste, inoltre avranno più resistenza ai parassiti.

Le radici sono immerse costantemente nell’acqua ricca di sostanze nutritive assorbendo in modo migliore i nutrienti, rispetto alla coltivazione a terra.

Con l’Idroponica risparmierete acqua in quantità.

Passiva/Attiva/Film/Profonda/Aero? Questi sono i differenti metodi in idroponica, oggi andremo a vedere il metodo Aeroponico.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

AEROPONICA

 

Questa tecnica è molto simile all’Idroponica ma è molto più complessa, tuttavia è la migliore per l’Indoor.

Con l’Aeroponica si nebulizza costantemente le radici libere con particelle di soluzione liquida.

Tramite una pompa ad immersione si nebulizza le piante che crescono più velocemente fuori dal terreno.

Con questa tecnica otterrete un raccolto più generoso e in meno tempo rispetto alle altre colture.

 

 

Ci sono molti fattori che dovrete tenere conto per la scelta del metodo di coltura.

La terra è maggiormente utilizzata ma è incline all’attacco dei parassiti, L’idroponica funziona bene per poche piante, e per l’aeroponica e gli altri sistemi ci vogliono elementi costosi o creatività e conoscenza degli elementi per fabbricarne di ugualmente funzionali.

Studiate i metodi e andate in base alle vostre possibilità!!

Ringrazio lettori e coltivatori che ci seguono, se avete dubbi o consigli scriveteci sulla nostra pagina Facebook ! !

Se vi è piaciuto l’articolo lasciateci un Like sulla nostra pagina houseofcannabis ! ! !

 

!  !  !  S T A Y  H I G H  !  !  !

 

 

Non ci riteniamo responsabili dell’uso che farete di queste informazioni le nostre guide/articoli hanno puro scopo informativo, in alcuni paesi compresa Italia l’uso e la coltivazione di cannabis è illegale e punito dalla legge in via penale e amministrativa leggetevi anche la https://houseofcannabis.it/disclaimer/
Anche se per nostra pura convinzione un’uso ricreativo occasionale o medico e non a fini di spaccio è del tutto lecito e per legalizzare eccovi il link http://freeweed.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.