Vai al contenuto
breadcrumbs home » Articoli » Come fare Il Fumo o hashish

Come fare Il Fumo o hashish

Ci sono vari metodi per fare il fumo o hashish in questo articolo li spiegherò quasi tutti .



 Primo Metodo (Acqua e Ghiaccio Fai Da Te)

Cosa Serve

  • Procurarsi un filtro da caffe americano 3 euro
  • Un frullatore per uova o panna
  • Un recipiente piccolo
  • Una bottiglia di vino in plastica da 5 litri
  • Un colino

Come Farlo

Tagliare le foglie grandi e medie senza resina e metterle da parte

tagliare tutti i fiori e stenderli su un tavolo di legno tritare tutto non con il frullatore ma a mano come il prezzemolo

prendere tutta l’erba tritata e metterla in un sacchetto di nylon e metterla in frizzer per 24 ore

preparare molti cubetti di ghiaccio 10 scatole di quelle da 20 cubetti

prendete un recipiente e mettete tutta l’erba tritata ricca di resina dentro aggiungete acqua ghiacciata e mescolate, potete usare un frullino elettrico per aiutarvi.

le ghiandole di resina in questo modo si staccano e vanno a finire nell’acqua , prendete un altro recipiente poggiate sopra il colino.

poi versate il primo contenitore con acqua ed erba nel secondo, usate un pò di acqua ghiacciata per risciacquare l’erba nel colino facendo cadere l’acqua nel contenitore.

ora che avete recuperato acqua e ghiandole inseritele nella bottiglia da 5 litri tappatela e mettetela a testa in giù.

mettendo la bottiglia a testa in giù le ghiandole dopo poche ore cadranno sul fondo del tappo e l’acqua diventerà più chiara.

ora pero dovete togliere l’acqua senza togliere il tappo e per farlo potete fare un foro con una qualsiasi punta scaldata con un accendino fate attenzione.

il foro va fatto subito sopra il tappo, quando avrete tolto tutta l’acqua vi rimarrà un pasta marroncina nel tappo quella pasta e fumo e andrà fatto asciugare per qualche giorno.

pressatelo o usatelo direttamente cosi.


 secondo Metodo (con Estrazione Dell’olio)   

Questo metodo sarà basato sul estrazione dell’olio e successivamente mescolandolo con foglie tritate, il risultato sarà un fumo nero pastoso e di ottima qualità.

Cosa Serve

  • Oggetti per l’estrazione dell’olio seguite questa guida qui 
  • Foglie di cannabis grandi senza resina e piccole con resina cime o altro
  • Un grinder
  • Un colino ha maglia fine

Come Fare

Si prendono 20/30 g di  foglie piccole con resina e si estrae con estrazione a bho o con estrazione con Alcool un buona quantità di resina un paio di grammi bastano

si prendono delle foglie e si tritano facendole seccare sul termosifone usate un frullatore e setacciate rametti o eventuali impurità

Dopo che si è estratto l’olio si prende un cucchiaino e si raccoglie l’olio o tutto oppure in parte

E importante che l’olio sia denso dopo la procedura di estrazione altrimenti non funziona

Quindi si prende il cucchiaino e si spolvera sopra le foglie tritate

Cosi si ottiene un amalgamato che deve essere impastato con le dita e riempito di foglie fino a quando il composto rimane gommoso e impastoso

Se si aggiungono troppe foglie il fumo incomincerà a sgretolarsi e non si amalgamerà quindi è bene aggiungerne un pò alla volta e mescolare il tutto con le dita senza eccedere con le foglie.

Di solito per 1 g di olio si possono mettere 3 g di foglie massimo

Quindi farlo seccare una due settimane

E il risultato sarà questo20160313_143703


Primo Metodo (acqua e lavatrice)

il metodo per fare fumo e hashish con la lavatrice e molto simile a quello con i sacchi solo che in questo caso la lavatrice ci aiuterà nell’opera facendo ruotare il materiale dentro il liquido e distaccando più facilmente tutte le parti di nostro interesse.

le lavatrici sono abbastanza costose ma se utilizzate frequentemente sono un ottimo investimento.

Cosa Serve

  • Bubleator (centrifuga o lavatrice )
  • Setacci 150 100 50 micron
  • Pressafumo

Come Farlo

togliere tutte le foglie grandi e medie quelle senza resina dalla pianta

tagliare tutti i fiori e metterli in un recipiente

inserire i fiori in un bubbleator che e una centrifuga che divide le ghiandole dall’erba e come un grinder gigante costa molto!

raccogliere il polline

usare tre setacci diversi uno di 150 micron uno di 100 ed uno di 50 per dividere il polline in tre fumi diversi

quello con il setaccio più grande sara il meno raffinato

prendere il polline di un setaccio e metterlo in una pressa fumo ci sono anche piccole si trovano con 50 euro

lasciare riposare il fumo al buio temp 20 umi 50/60 per due settimane un mese prima di fumarlo

lasciarlo stagionare dai sei mesi a due anni per un sapore più leggero qui ci vuole della pratica


Secondo Metodo (Acqua e Ghiaccio con i sacchi)

Il metodo per fare fumo e hashish con ghiaccio e i sacchi prevede di avere a disponibilità diverso materiale tutto sommato pero il metodo anche se molto complicato può portare buoni risultati.

il materiale derivato infatti sarà molto puro e di buona qualità

Cosa Serve

  • sacchi 200/ 50 micron
  • trapano con punta per mescolare vernice
  • tre secchi di vernice vuoti e puliti
  • pressafumo
  • una lastra di vetro
  • un frizzer
  • acqua a temperatura molto bassa 5 c
  • cubetti di ghiaccio (molti)

Come Farlo

tagliare le foglie grandi e medie senza resina e metterle da parte

tagliare tutti i fiori e stenderli su un tavolo di legno tritare tutto non con il frullatore ma a mano come il prezzemolo

prendere tutta l erba tritata e metterla in un sacchetto di nylon e metterla in frizzer per 24 ore

preparare molti cubetti di ghiaccio 10 scatole di quelle da 20 cubetti per 24 ore

mettere in frizzer anche tre bottiglie di acqua naturale

il giorno qualche ora prima di iniziare prendere le bottiglie e metterle in frigo

prendere un recipiente grande come un secchio di vernice  alto aggiungere 1cm d’erba e uno strato di ghiaccio poi altra erba e poi ancora ghiaccio e cosi via fino a riempire fino a meta il recipiente

ora versare l’acqua del frigo fino a che non sarà arrivata al livello del ghiaccio in alto inserire un trapano per mescolare la vernice  fissarlo in modo che possa lavorare senza il vostro aiuto

accendere il trapano a velocità bassa e lasciarlo andare per un ora

ora travasate l’acqua e l’erba  in un altro secchio con dentro delle sacche da 200 micron

l acqua e il polline supereranno il sacco l’erba rimarrà sopra

dopo aver travasato sciacquare l’erba con altra acqua o ripetere l operazione fino a tre volte

tirare su il sacco da 200 micron e metterlo da parte rimarrà nel secchio del acqua con il polline

ora dobbiamo prendere un altro sacco da 50 micron infilarlo in un secchio e versare piano piano l acqua fino a che tutta l acqua non supererà  il sacco e nel sacco rimarrà solo il polline

con un cucchiaio prendere il polline dal sacco e poggiarlo su una lastra di vetro

lasciarlo asciugare per una settimana due al buio

pressarlo con la pressa e lasciarlo stagionare per due settimane

Questo processo e più complicato ma il risultato sarà il migliore

Se si ha poca erba o solo le foglie piccole e si vuole provare senza spendere molti soldi si può fare cosi


quinto metodo (setacciatura con rete)

Questo metodo per fare fumo e hashish con setacciatura prevede di setacciare le parti della pianta come fiori e foglie usando reti di determinati spessori.

i pollini sono compresi fra 0 e 200 micro utilizzando delle reti e un contenitore con il fondo forato sarà possibile far cadere il polline sotto mentre il materiale vegetale rimarrà sopra.

stiamo preparando la guida dettagliata e le foto

in ogni caso le reti devono essere di 90 150 e 190 micron massimo di solito, daranno tre Hashish di qualità differenti.

il processo e molto semplice in realtà .

Cosa serve

  • un barattolo capiente con tappo
  • un po di rete da 90 a 200 micron
  • scotch

Come Fare

prendiamo un barattolo abbastanza capiente e tagliamo il fondo quello opposto al tappo.

incollare un pò di rete da 150 micron o simile sul foro usate dello scotch, fate in modo che la parete del fondo diventi di telo a maglia fine.

inserite la cannabis tritata foglie e fiori preferibilmente fiori devono essere veramente secchi con pochissima umidita dentro il barattolo e chiudete con il tappo.

agitate il barattolo sopra un vetro o un piano ben pulito quello che cadrà e il polline della pianta, non agitate troppo altrimenti scenderà materiale vegetale.

potete usarlo cosi oppure pressarlo per conservarlo meglio.


Sesto medoto (setacciatura con ghiaccio secco)

il sesto metodo e quello che più preferisco per il materiale puo essere di varia natura anche fresco.

per fare fumo e hashish con ghiaccio secco non serve molta pratica e molto semplice.

il ghiaccio secco ha la capacita di ghiacciare la cannabis istantaneamente e quindi sarà più facile distaccare tutte le ghiandole da fiori e foglie.

il metodo e molto simile alla battitura a secco serve una rete e del ghiaccio secco e preferibile usare questo metodo per grosse quantità di erba.

Cosa serve

  • un baratttolo molto capiente oppure un tamburo rotante a rete
  • rete a maglie 100 200 micron
  • del ghiaccio secco potete trovarli in pacchi da 5 kg

Come fare

prendiamo il nostro tamburo rotate? e un semplice cilindro con due cuscinetti ricoperto di rete sigillato ad entrambe le estremità oppure usiamo un grosso barattolo

facciamo come per la setacciatura a secco tagliamo il fondo del grosso barattolo e mettiamo la rete al suo posto tendetela molto bene.

inserite dalla parte del tappo erba tritata e ghiaccio secco tritato , potete tritarlo mettendolo in un sacco e spaccandolo con un martello, Occhio alle dita 😉
inserite il ghiaccio secco tritato dentro il barattolo e poi chiudete.

scuotete il barattolo sopra un piano pulito vetro o altro e raccogliete il polline che cade.

in questo caso potete pressarlo con una pressa industriale e uno stampo oppure potete pressarlo con quelle piccole presse che si trovano nei growshop.

più la rete e fine meglio sarà l’hashish


Qui sotto potete trovare vari articoli per usare le rimanenze

Cosa possiamo fare oltre il fumo con la cannabis?    qui sotto i link in (aggiornamento )

  1. Il burro di cannabis  (foglie piccole rami secchi) link
  2. I biscotti alla cannabis o pane  (foglie piccole rami secchi) link
  3. Il liquore di cannabis (foglie grandi e piccole rami secchi) link
  4. L’olio di cannabis al alcol (foglie piccole rami secchi ) link
  5. L’olio di cannabis con estrattore bho (foglie grandi piccole cime rami secchi) link
Bobmarij

Bobmarij

Bobmarij. Attivista Pro Legalizzazione dal 2014 , Distribuisce Informazioni e Cannabis in Tutto il Globo.

3 commenti su “Come fare Il Fumo o hashish”

Lascia un commento

HouseofCannabis