Carenze Nutritive Cannabis

carenze nutritive cannabis

CARENZE NUTRITIVE CANNABIS

La seguente guida e di riferimento per coltivazioni in terra e idroponiche aeroponiche

le carenze nutritive son carenze di un determinato elemento della soluzione nutritiva o della terra in base alla coltivazione che abbiamo messo in atto

Causano nella pianta uno scompenso che provoca al inizio un sintomo dopo un  danneggiamento con a volte una conseguente morte della pianta e rendimenti molto inferiori

Queste carenze o eccessi possono essere risolti in vari modi in base al tipo di carenza

Come riconoscere una carenza

Non e semplice  metteremo tutto il materiale ha disposizione ed aggiorneremo periodicamente.

Ma in linea generale si parte dal sintomo,  i sintomi si verificano di solito sulle foglie,  ma prendono anche: i rami,  le nuove gemme,  i fiori ,   il fusto,  in pratica tutta la pianta   .

Sintomi generali

  1. Bruciature foglie marroni a chiazze
  2. Foglie gialle
  3. Foglie  di tutta la pianta scolorite verdi pallido
  4. Scolorimento foglie giallo/ bianco (clorosi)
  5. Bruciature marroni punta foglie
  6. Bruciature marroni margini foglie
  7. Puntini gialli o marroni foglie
  8. Colorito foglie violaceo o bluastro
  9. Indebolimento rami fusto
  10. Arricciamento foglie verso l alto
  11. Arricciamento foglie verso il basso
  12. Colorito venature foglie bianco /giallo
  13. foglie malformate o deformate (capita solo in situazioni con cambi rempentini di ph ed ec basta stabilizzare il tutto)

Cosa provoca una carenza o un eccesso di un determinato elemento

Le cause più comuni sono

  1. La temperatura se troppo bassa sotto i 10 provoca delle carenze
  2. Una temperatura troppo alta sopra i 35 con umidità 30 provoca asfissia
  3. il ph se troppo basso o troppo alto provoca carenze qui ce la tabella del ph terra qui ph idroponica
  4. L ec se troppo basso per la fase in cui siamo provoca una carenza qui ce la tabella ec terra qui ec idro
  5. L’ec se troppo alto per la fase in qui siamo provoca un eccesso detto over fertilizzante.
  6. Se diamo i nutrimenti sbagliati o non necessari qui ci sono i fertilizzanti per fase
  7. Se non diamo i fertilizzanti di base sempre qui
  8. Un umidità sotto i 50 o i 30 può provocare una carenza per la troppa traspirazione
  9. In mancanza di luce adeguata i nutrimenti non vengono assorbiti nel modo giusto e ce un eccesso
  10. Ci sono anche le carenze per un determinato elemento della soluzione di nutrimento
  11. Tester con calibrazione sbagliata qui i due link per calibrarli ph testerl’ec tester 
  12. eccesso o carenza di acqua
  13. marciume radicale

Le soluzioni  più comuni

  1. Per idroponica Rifare la soluzione nutritiva  da capo
  2. Per  idroponica Aggiungere un elemento in soluzione nutritiva
  3. Per terra Risciacquare la terra o il substrato con acqua demineralizzata
  4. Per tutti  Regolare il ph
  5. Per tutti Abbassare o alzare ec
  6. Per tutti Alzare/abbassare la temperatura
  7. Per tutti Alzare/abbassare umidità

Problemi Frequenti 

In fondo alla guida verranno aggiunti vari problemi frequenti e rilevati tramite le vostre ricerche in entrata nel sito spiegandomi meglio… quando entrate nel sito digitando su google (foglie gialle cannabis).

Qui sotto metto una lista breve delle ricerche più frequenti e la sua soluzione…. che potrete trovare in fondo all’articolo .

  1. Perché tutte le foglie della pianta sono verdi scolorite?
  2. Si toglie la foglia secca?
  3. Si toglie la foglia gialla?
  4. Indebolimento della pianta?
  5. foglie superiori abbassate?

Linee guida generali

per saper come e composta la soluzione nutritiva idroponica guardare qui

A volte capita che un eccesso sia derivato da un carenza ,  spiegandomi meglio se un tale elemento viene ha mancare un altro elemento può non essere assorbito dalla pianta ed accumulandosi si crea l’eccesso,   quando la pianta entra nella sua 8/9 settimana di vita e normale che le foglie diventino gialle perché la pianta sta assorbendo tutti i nutrimenti dalle foglie per darli al fiore

Quando si trova la carenza e si esegue la correzione di quello che non andava bene i risultati non sono sempre facili da individuare.

In anzitutto non cercate dei miglioramenti nelle foglie già malate in stadio finale perché non miglioreranno,  per vedere se ce un miglioramento bisogna guardare nelle parti della pianta in cui il sintomo e appena apparso oppure vedere se le nuove parti della pianta ripresentano lo stesso sintomo.

qui sotto ce una tabella esempio con il relativo elemento incriminato non è perfetta e mancano ancora alcuni elementi ma aiuta a capire cosa dobbiamo cercare sotto ci sono gli elementi con foto,  separati da cause effetti e soluzione la guida è in costante aggiornamento!

user153097_pic671543_1305323898

Carenze  Macro Nutrimenti

la guida e costituita i questo modo

elementi nutritivi  ,  sintomi e parti colpite ,   cause   e soluzione

CARENZE DI AZOTO

carenza cannabis azoto principiodownload (2) images (1)images (2) IMG_20151118_162343IMG_20151118_161719

Le prime  foto sono di una carenza di azoto al inizio in vegetativa la 3° e 4°  in inizio fioritura e fine fioritura nelle ultime due foto una carenza di azoto combinata con una temperatura troppo alta la foglia deriva dalla parte superiore

sintomi

  1. le carenze di azoto di solito partono dal basso o  su foglie vecchie
  2. le foglie ingialliscono dalla punta  verso il centro
  3. ma possono anche diventare blu o viola insieme al ingiallimento
  4. non colpisce le venature della foglia vicino al nodo foglia rimangono verdi fino alla morte della foglia
  5. le foglie diventano gialle dalla punta  fino al nodo foglia  dopo prende l intera pianta

cause 

  1. ec troppo basso
  2. poco azoto in nutrimento o terra
  3. nutrimenti sbagliati per fase
  4. ph troppo basso o troppo alto

soluzioni 

  1. ricontrollare ph  e andare al punto 2
  2. ricontrollare ec se basso aumentare fertilizzante in base alla fase aspettare due giorni se non funziona passare al punto successivo
  3. per idroponica aeroponica cambiare acqua e rifare la soluzione nutritiva con dosi più alte di nutrimento npk  aspettare un giorno se non funziona passare al 5
  4. per terra risciacquare la terra per 10 minuti e rimettere nutrimenti da capo con dosi maggiori d npk aspettare 2 giorni se non funziona passare al 5
  5. per idroponica e terra si può usare un prodotto che contiene solo azoto fate attenzione partite con dosi molto basse link azoto liquido

 

 

ECCESSO DI AZOTO

carenze nutritive cannabis

una pianta con eccesso di azoto,  si vedono i rami molto deboli e le foglie molto scure piegate verso il basso

sintomi

  1. la pianta ci mette di più a maturare
  2. diventa più scura del normale
  3. le piante potrebbero diventare molto alte con rami deboli
  4. le punte della foglia si piegano verso il basso

cause 

  1. ec troppo alto
  2. ph sbagliato
  3. carenza di un altro elemento

soluzione 

  1. controllare ec per fase se alto aggiungere acqua demineralizzata  passare al 2
  2. regolare ph aspettare un giorno/due se non funziona passare a punto 3 o 4
  3. per idroponica aeroponica lavare con acqua tutto l’impianto  risciacquare i vasi e rifare la soluzione nutritiva da capo  diminuendo le dosi di npk
  4. per terra  risciacquare la terra per 10 minuti  e rimettere nutrimenti da capo diminuendo le dosi di npk

CARENZE DI FOSFORO

1134Phosphorus-deficiency1 IMG_20151118_170103 IMG_20151118_170116 IMG_20151118_170126 IMG_20151118_170347

 

Nella prima foto si vede una foglia con carenza al inizio vegetativa le altre sono carenze in fioritura

  1. la pianta rimane più piccola
  2. rallenta la crescita
  3. causa indebolimento della pianta
  4. rallentamento crescita foglie
  5. foglie con i bordi e macchie marroni marroni+arricciamento verso l’alto o in basso
  6. foglie grandi  o scure verdi viola o gialle
  7. colpisce foglie vecchie pianta intera piccioli

cause  

  1. si può verificare a temperature basse sotto i 9 gradi
  2. ph sbagliato
  3. ec basso per fase di maturazione
  4. mancanza di tale nutrimento in soluzione

soluzione 

  1. controllare la temperatura se bassa aumentarla passare al punto 2
  2. regolare il ph passare al punto 3
  3. se l’ec e basso aumentarlo con fertilizzante npk ed  aspettare due giorni se non funziona andare al punto successivo 4 0 6
  4. per idroponica aeroponica immettere in soluzione un po dell’elemento si può usare un prodotto che contiene fosforo anche qui attenzione alle dosi  partire dal minimo ed aspettare un paio di giorni se non funziona andare al punto 5
  5. per idroponica aeroponica  risciacquare il substrato e rimettere nutrimenti da capo con dosi di npk leggermente più alte
  6. per terra aggiungere un po di prodotto che contiene azoto aspettare due giorni se non funziona andare al punto 7
  7. per terra risciacquare la terra con acqua a ph 6 poi rimettere i nutrimenti da capo

 

CARENZA DI POTASSIO 

11341134calcium-start21134potassium-deficiency1 1134potassiumdef2

 

nella prima foto si vede una carenza di potassio in crescita mentre nelle ultime due foto un carenza di potassio in fioritura avanzata

  1. ritardi in crescita
  2. bruciature su punte foglie e contorni arricciati
  3. piante lunghe e deboli
  4. foglie vecchie a volte rosse arricciate verso l alto
  5. foglie grandi marroni e muoiono
  6. foglie grandi macchie gialle tra le venature
  7. crescita rallentata
  8. crescita vegetativa molto rallentata
  9. cime più piccole
  10. colpisce foglie vecchie margini e giovani

cause 

  1. umidità troppo bassa
  2. troppo calcio
  3. troppo azoto
  4. temperature basse
  5. troppo sodio
  6. ec sbagliato
  7. ph sbagliato

Soluzioni

  1. Se l’umidità e bassa sotto i 50 aumentarla
  2. Se la temperatura e bassa aumentarla fino a 25
  3. Controllare ph e regolare
  4. Aumentare ec per la fase di maturazione attuale aspettare due giorni  poi passare al punto 5
  5. Aumentare potassio per idroponica si può usare un prodotto a base di potassio attenzione alle dosi partire dal minimo
  6. Rifare soluzione nutritiva o risciacquare la terra e rimettere nutrimenti da capo aspettate due giorni se non funziona punto  

ECCESSO DI POTASSIO

  1. blocco assorbimento calcio
  2. foglie gialle bianche e scure tra venature
  3. carenze assorbimento manganese zinco e ferro

Cause 

  1. ec troppo alto
  2. troppo elemento in soluzione nutritiva

Soluzione 

  1. diminuire ec
  2. rifare soluzione nutritiva da capo con ec più basso o risciacquare la terra e rimettere nutrimenti da capo con dosi piu basse

MICRO NUTRIENTI

CARENZA DI CALCIO

carenze cannabis calcium 1134calcium-1

la prima foto e lo stadio iniziale della carenza poi  quella allo stadio finale

  1. foglie giovani si ammalano per prime
  2. a volte anche foglie grandi
  3. foglie gialle e marroni
  4. punta della foglia necrotizza verso l interno a volte si arriccia
  5. crescita della pianta ridotta di molto
  6. segni di debolezza fusto e rami
  7. sottosviluppo radici e conseguente morte
  8. colpisce rami steli foglie giovani e vecchie

cause

  1. ph sbagliato
  2. ec troppo basso

soluzioni

  1. controllare ph ed aggiustare
  2. alzare ec aspettare due giorni poi passare al punto 3
  3. immetter un prodotto a base di calcio in idroponica partite con dosi basse poi aspettate due giorni   
  4. se non funziona rifare soluzione da capo o risciacquare la terra e rimettere nutrimenti da capo

 

ECCESSO DI CALCIO

  1. foglie con venature bianco marroni

cause 

  1. ph sbagliato
  2. ec alto

soluzioni

  1. aggiungere un po di calcio
  2. regolare  ph
  3. abbassare  ec
  4. o rifare soluzione nutritiva o risciacquare la terra e rimettere nutrimenti da capo

CARENZA DI MAGNESIO

1134Magnesium-1 carenza magnesio cannabis

la prima foto mostra una carenza di magnesio in stadio iniziale la seconda in stato intermedio

  1. foglie verdi tra le venature
  2. ingiallimento su tutta la foglia
  3. a volte punte e bordi scoloriti
  4. a volte arricciamento verso l alto
  5. foglie alte color limone
  6. colpisce prima foglie basse
  7. a volte prima la punta lati ed esterno
  8. foglie giovani arricciate verso l alto

cause  

  1. ph sbagliato
  2. ec basso

soluzioni

  1. dare un po di magnesio
  2. regolare ph
  3. alzare ec al livello per fase di maturazione
  4. immettere un po del nutrimento in soluzione per idroponica va bene questo link magnesio
  5. o rifare la soluzione da capo o risciacquare la terra e rimettere nutrimenti da capo

ECCESSO DI MAGNESIO

  1. parti esterne della pianta gialle bianche
  2. parte interna della foglia secche
  3. morte delle foglie

cause

  1. ph sbagliato
  2. ec troppo alto
  3. troppo calcio
  4. troppo cloro
  5. troppo ammonio

soluzione

  1. abbassare ec
  2. regolare ph
  3. o rifare soluzione nutritiva o risciacquare la terra e rimettere nutrimenti da capo

CARENZA ZINCO

1134Zinc2carenza ferro cannabis

nella prima foto una carenza di zinco iniziale su foglie giovani nella seconda in uno stadio intermedio si possono notare le punte bruciate leggermente bruciate

  1. macchie scolorite su foglie
  2. colpisce foglie giovani poi getti
  3. cime piccole
  4. distorce le foglie nella parte alta
  5. può essere confusa con una carenza di magnesio ma quella prende le foglie grandi e medie per prime

causa

  1. mancanza di tale nutrimento in soluzione
  2. ph sbagliato
  3. ec molto basso

soluzioni

  1. aggiungere un po del nutrimento
  2. regolare ph
  3. alzare ec
  4. aggiungere un po di questo nutrimento in soluzione per idroponica link zinco
  5. rifare la soluzione nutritiva o risciacquare la terra e rimettere nutrimenti da capo

ECCESSO DI ZINCO

  1. morte della pianta

causa 

  1. troppo prodotto
  2. ec troppo alto

soluzioni

  1.  abbassare ec
  2. rifare soluzione nutritiva o risciacquare la terra e rimettere nutrimenti da capo

CARENZA DI FERRO

1134iron-defRD21134Iron-def3

nella prima foto una carenza su foglie giovani mentre nella seconda su getti in pre fioritura

  1. foglie giovani pallide su nuovi getti con vene verdi
  2. inizia con foglie dal basso
  3. nuove foglie al centro gialle
  4. colpisce giovani foglie e nuovi getti

cause

  1. ph sbagliato
  2. ec molto basso

soluzione

  1. aggiungere un po di ferro
  2. regolare ph
  3. alzare ec
  4. aggiuingere un po di questo nutrimento in soluzione idroponica link ferro
  5. rifare soluzione nutritiva o risciacquare la terra e rimettere nutrimenti da capo

 ECCESSO DI FERRO

  1. macchie marroni su foglie superiori
  2. intera pianta

cause 

  1. ec troppo alto
  2. troppo elemento in soluzione

soluzioni

  1. abbassare ec
  2. rifare soluzione nutritiva o risciacquare la terra e rimettere nutrimenti da capo

CARENZA DI ZOLFO

carenze zolfo cannabis 1134sulpur2 1134Sulpur-def-RD1

nella prima foto una carenza all’inizio con scolorimento, nelle seconda una carenza in vegetativa su foglie nuove, nella terza una carenza in prefioritura

  1. giovani foglie pallide
  2. crescita foglie lenta
  3. foglie mutanti
  4. foglie giovani gialle
  5. prima colpisce il posteriore poi il centro foglia
  6. rami duri
  7. a volte la pianta prende una tinta arancione
  8. causa carenza di molibdeno
  9. colpisce giovani foglie e intera pianta

cause

  1. ph sbagliato
  2. ec troppo basso
  3. mancanza del elemento in soluzione

soluzioni

  1. regolare ph
  2. o alzare ec
  3. o aggiungere elemento mancante
  4. o rifare la soluzione o risciacquare la terra e rimettere nutrimenti da capo

ECCESSO DI ZOLFO

  1. pianta piccola
  2. foglie piccole marroni con punta bruciata

cause

  1. ec troppo alto
  2. eccesso di tale elemento

soluzione

  1. abbassare ec
  2. o rifare soluzione nutritiva o risciacquare la terra e rimettere nutrimenti da capo

CARENZA DI MANGANESE

carenza manganese cannabis 1134manganese-def1

nella prima foti una carenza in vegetativa nella seconda una carenza in fioritura avanzata

  1. foglie giovani a macchie chiazze marroni sulla punta
  2. macchie gialle sulle foglie medie e grandi
  3. colpisce foglie piccole medie e grandi

cause

  1. ec troppo basso
  2. mancanza di tale elemento in soluzione

soluzioni 

  1. alzare ec
  2. aggiungere l elemento mancante per idroponica si usa questo link manganese
  3. o rifare soluzione nutritiva da capo

ECCESSO DI MANGANESE

  1. causa carenza di ferro
  2. carenza di boro
  3. foglie giovani  apicale gialle
  4. poi intera pianta
  5. blocco del apicale
  6. le punte dei getti muoiono
  7. indebolimento antibatteri
  8. colpisce punta pianta nuovi getti

cause

  1. poco potassio
  2. troppo elemento in soluzione
  3. ec troppo alto

soluzioni

  1. aggiungere un po di potassio
  2. abbassare ec
  3. rifare soluzione nutritiva o risciacquare la terra e rimettere nutrimenti da capo

CARENZA DI RAME

1134Copper-de1f

  1. blocco della crescita
  2. foglie con tinta blu
  3. morte dei getti
  4. foglie superiori scolorite
  5. vene foglie bianche
  6. punte foglie marroni
  7. colpisce nuovi getti giovani foglie intera pianta

CARENZA DI MOLIBDENO

1134moly-deficiency1 1134moly2jpg

  1. foglie con colore contorni pallido aspetto bruciato giallo o rossastro
  2. crescita anormale foglie
  3. a volte ingiallimento parte centrale foglia
  4. a volte foglie strane e morte
  5. colpisce prima foglie vecchie poi medie poi giovani

cause

  1. carenza di fosforo
  2. carenza di zolfo
  3. ec basso
  4. ph sbagliato

soluzioni

  1. controllare ph
  2. alzare ec
  3. aggiungendo zolfo
  4. aggiungendo fosforo
  5. aggiungere questo prodotto per idroponica link molibdeno
  6. o rifare la soluzione da capo o risciacquare la terra e rimettere nutrimenti da capo

ECCESSO DI MOLIBDENO

  1. effetti come carenza ferro e rame
  2. colpisce foglie vecchie

cause

  1. ec troppo alto
  2. troppo elemento in soluzione

soluzioni

  1. abbassare ec
  2. rifare soluzione nutritiva da capo o risciacquare la terra e rimettere nutrimenti da capo

CARENZA DI NICHEL

nessun documento per il momento

tossicità da ammonio ione nh4+  la tossicità da questo prodotto che a volte e nella maggior parte dei prodotti per idroponica si rileva molto spesso in impianti come il dwc sono più ha contatto con la soluzione degli altri impianti,    infatti in questo tipo di impianti e sconsigliabile usare nutrimenti con lo ione nh4+  anche se non tutte le piante ne risentono allo stesso modo la pianta resta piccola e si formano rotture su fusti e radici i margini delle foglie diventano attorcigliate verso il basso ad artigli le nuove foglie diventano contorte le  radici sono sotto sviluppate la resa e minore.

Problemi frequenti

Perché tutte le foglie della pianta sono verdi scolorite?

Le foglie della pianta diventano di colore scolorito quando la terra o la soluzione idroponica non contengono abbastanza nutrimenti.

Questo e l’unico caso in cui tutte le foglie scoloriscano comprese nuove foglie ecc stando ha contatto con le piante si può notare sopratutto in impianti idroponici che il colorito della pianta,  diventa sempre più scuro con l’aumentare del nutrimento.

Soluzione per terra

In base alla fase di maturazione della pianta e necessario aggiungere vari nutrimenti nel terriccio,  un valore per determinare la quantità di nutrimenti è l’ec in questo link potrete trovare il valore ideale per la fase di maturazione.

Qui invece potete trovare quale nutrimento sia necessario per la fase di maturazione attuale.

(l’articolo linkato sopra e per idroponica ma il modello d’uso dei nutrimenti è identico verrà creato l’articolo per  terra ha breve)

In pratica il succo del discorso e di leggere le due guide che sono brevissime e spiegano quale è l’ec adatto ed anche che tipo di nutrimento usare per aumentare il valore di ec … in parole povere dare più nutrimenti.

Si toglie la foglia secca ?

Le foglie secche vanno sempre tolte perché con il tempo sulla foglia grazie ad umidità ecc si formerà la muffa che potrebbe intaccare anche le foglie sane,   e possibile eliminare anche solo parti della foglia secca tagliandola via con le forbici…. le foglie cadranno ugualmente alla fine ma è il lavoro ideale per foglie grandi che accumulano molta energia.

Per eliminare le foglie e possibile tirarle verso il basso si staccheranno più agevolmente.

Si toglie la foglia gialla? 

Per le foglie gialle il discorso e diverso se la fase di maturazione delle piante è nelle ultime due settimane di fioritura la foglie sono gialle e non vanno tolte assolutamente fino alla fine.

Se le foglie sono gialle per colpa di una carenza e ce ne sono molte non vanno eliminate fino ha quando non sono secche.

Mentre se per foglie gialle si intende quelle foglie che non ricevono luce e derivano per lo più da parti basse della pianta,  vanno eliminate solo quando sono cadenti verso il basso e si staccano facilmente .

Per eliminare le foglie e possibile tirarle verso il basso si staccheranno più agevolmente.

Indebolimento della pianta?

se per un indebolimento della pianta si intende foglie cadenti con punte verso il basso rami deboli e magari cima della pianta piegata verso il basso i problemi possono essere tre.

  1. poca acqua
  2. troppa acqua
  3. marciume radicale

(in aggiornamento)

 

 

grazie per aver letto continueremo ad aggiornare…. in caso di nuovi sviluppi  aggiungeremo molte foto nel corso del tempo.

Per eventuali errori o domande contattatemi!

commentate! non ce bisogno di registrazione o email se avete bisogno di aiuto ce il modulo fai una domanda.

Non mi ritengo responsabile dell’uso che farete di queste informazioni la mia guida e i miei articoli sono a puro scopo informativo in alcuni paesi compresa italia l’uso e la coltivazione di cannabis è illegale e punito dalla legge in via penale e amministrativa leggetevi anche la disclaimer

Anche se per mia pura convinzione un uso ricreativo santuario o medico non ha fini di spaccio è del tutto lecito e per legalizzare eccovi il link http://freeweed.it/

 

nv-author-image

samuel alamia

10 commenti su “Carenze Nutritive Cannabis”

  1. grazie davvero l’articolo è perfetto davvero e mi è di vero aiuto,ci sono immagini con relativa spiegazione di meglio non potevate fare grazie ancora,scusate un ignoranza mia cos’è l’ec?Grazie davvero di tutto,Lucailnero.

  2. Inserirei anche la carenza ed eccesso d’acqua, tra i problemi e con l’eccesso il marciume radicale.
    Bell’articolo comunque.

    Ciao

    1. grazie
      me le sono dimenticate queste due aggiorno a breve
      ma avevo intenzione di rivisitare un po tutto perché vedo che manca molta roba ancora solo mi mancano le foto di alcune cose che non trovo

  3. lucailnero,ciao ragazzi articoli molto molto utili,grazie davvero,visto se stai per rivisitare il sito se ti va potresti metterci anche l’eccesso di freddo o di caldo con foto per capire cosa ne comporta,secondo il mio modesto parere sarebbe un’informazione molto importante per chi coltiva indoor e non solo,comunque meno male che ci sono persone come voi che si impegnano ad aiutare i poveri grower come noi ^_^,grazie a tutti!!!lucailnero.

    1. houseofcannabis

      siamo un po indaffarati ultimamente ma molto presto ci saranno nuovi articoli interessanti e miglioreremo le guide!!

      grazie per il commento inseriremo sicuramente anche queste due difficoltà nel articolo.

    1. houseofcannabis

      le informazioni di questa guida derivano dal libro di jorge cervantes ed altre guide sparse per il web che icmag ha semplicemente tradotto dall’inglese all’italiano !!!

  4. Non conoscevo il vostro sito, salvato immediatamente tra i preferiti. Davvero costruito bene, intelligente ed esaustivo, di facile comprensione anche per gli apprendisti ;P Complimenti per il lavoro e la dedizione alla straordinaria pianta aihmè ancora proibita! E pensare che in tempi remoti l’Italia produceva dalla cannabis una cifrissima di roba..secondo produttore mondiale! Continuate così, bravi..davvero un piacere leggerVi
    Gianluca

    1. ciao Gianluca benvenuto e grazie per i complimenti eravamo in ferie cmq sia tornati con nuovi articoli e delle chicche per tutti.

      per quel che dicevi e vero eravamo il secondo produttore e sarebbe bello tornare ad esserlo, non parlando solo del lato ricreativo la cannabis ha un milione di usi che non vengono nemmeno considerati eppure risolverebbero gravi situazioni mondiali; di inquinamento ,energia e nel reparto di costruzione oltre i chiari usi che se ne possono fare in farmacoterapia.

      e poi quale pianta ha il vantaggio di essere cosi sperimentata ed in piu si investe una mare di soldi per coltivarla beee solo la cannabis ha questo privilegio e forse ora di chiedersi il perché e legalizzarla visto che siamo in campagna.

      se vuoi i nuovi articoli iscriviti alla newsletter ci sentiamo presto.

I commenti sono chiusi.